fbpx
Piante

Piante da interno: i trend del momento

Secondo le ultime news, durante il lockdown molte persone si sono avvicinate alle piante da interno. 

Come il Rock’n’roll che con i suoi classici ci ha accompagnato nelle tappe fondamentali della nostra vita. 

Anche le piante rappresentano un ritorno al classico immancabile nelle case di tutti noi sopratutto attualmente che siamo tutti sospesi e condizionati dal Covid-19. 

 

L’ultima tendenza in fatto di piante, è proprio quella di cercare esemplari particolari per forma, colore e dimensione. 

 

Dal mio profilo Instagram ho osservato le piante più “trendy” e se per caso sei agli esordi con l’arredo verde, spero di esserti utile nella scelta delle tue prime piante.

 

Ecco le proposte che valorizzeranno i tuoi interni: Ceropegia Woodii, Alocasia Polly, Dracaena.

C’è ne sarebbero molte altre, ma ho preferito iniziare con tre di diversa difficoltà.

 

1- Dracaena (tronchetto della felicità)

Piante da interno-Dracaena- tronchetto della felicità

 

Questa è una pianta molto semplice, adatta anche ai neofiti perchè non necessita di particolari attenzioni. 

è un vero e proprio alberello da tenere in casa, con foglie lanceolate di varie sfumature di verde. 

E’ una pianta tropicale, quindi ama l’umidità ma soprattutto in inverno lasciare asciugare il terreno prima di darle di nuovo da bere. 

Secondo il Feng-Shui è una delle piante portafortuna, da regalare a tutti coloro che inaugurano una nuova casa o per augurare felicità e benessere.

Predilige i luoghi con luce diffusa ma odia il sole diretto, tuttavia può sopravvivere anche in luoghi meno luminosi, quindi è una di quelle piante che potete collocare praticamente ovunque.

Dove collocarlo?

Ha un buon portamento, i posti consigliati sono nel salotto accanto al sofà oppure in angoli spogli della casa, perché vi darà subito un tocco di verde, e un’atmosfera tropicale.

 

2- Ceropegia Woodii (collana di cuori)

piante da interno- ceropegia-wodii- la collana di cuori

 

La Ceropegia Woodii conosciuta anche collana di cuori, è una pianta speciale perchè le sue foglie sono letteralmente a forma di cuore. 

E’ originaria del sudafrica ed è una succulenta, e proprio per questo le sue esigenze idriche sono molto basse, infatti è consigliabile lasciare asciugare il terreno completamente prima di innaffiare di nuovo.

Dove collocarla?

Il posto ideale per questa piante, è in sospensione.

Su una mensola, su una libreria, in un cestino appeso sono i posti ideali dove collocare questa bellissima pianta.

Unica cosa da tenere in considerazione è che abbia lo spazio ideale per far crescere i suoi steli. 

Preparatevi ad una pioggia di cuori

3- Alocasia Polly 

piante da interno- alocasia polly

 

L’ordine di apparizione rispecchia anche il grado di difficoltà cari amici. 

Anche se è un trend delle piante da interno, lei è una pianta un pò capricciosa, ma ne vale la pena visto il suo portamento e la sua eleganza. 

 

Conosciuta anche come orecchie di elefante è una pianta del Sud-est-asiatico, dalle magnifiche foglie decorative di colore verde scuro, a forma di freccia.

Che presentano striature color argento e la pagina fogliare inferiore di un viola scuro molto elegante. 

Lei ama l’umidità ed è una di quelle piante che va tenuta in osservazione, perché non ama il terriccio troppo secco ma sempre leggermente umido. 

Attenzione anche alla troppa acqua perchè potrebbe far marcire la pianta e causare irreparabilmente la morte.

Dove collocarla?

è una pianta  che può raggiungere discrete dimensioni, ideale accostata ad altre piante con un coprivaso di design. 

Ma sta bene anche da sola, soprattutto le piante di piccole dimensioni nella stanza adibita ad ufficio, o in un angolo relax.

 

Eravate già a conoscenza di queste piante? sono già ospiti delle vostre case?

Con questo breve excursus spero di esservi stata di aiuto nel caso nel caso foste indecisi su quale pianta acquistare, o perchè no regalare!

Nata in Friuli Venezia Giulia sono sempre stata immersa dalla natura, fino a quando ho capito che le piante dovevano fare parte della mia vita. Social Media Manager freelance e Plant Writer sempre alla ricerca di nuove storie da scoprire e raccontare.

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi